in

Il primo negozio Primark di Roma aprirà a maggio

in foto: Immagine di repertorio (La Presse)

Il primo negozio Primark di Roma aprirà, stando a quanto riporta il Messaggero, a maggio 2020 all’interno del nuovo centro commerciale Maximo sulla Laurentina. Si svilupperà su due piani per oltre 4500 metri quadrati di superficie, 42 casse, postazione per ricarica smartphone e area relax con Wifi. Quello di Roma sarà il sesto Primark d’Italia e il primo fu quello aperto ad Arese, vicino Milano. Per il negozio di Roma saranno assunte oltre 300 persone.

Cos’è Primark, l’azienda irlandese che spopola in tutto il mondo

Primark è un’azienda irlandese che si occupa della vendita di abbigliamento a prezzi bassi. Il primo negozio aprì nel giugno 1969 a Dublino in Mary Street a marchio Penneys. Arrivò nel Regno Unito nel 1971 con l’apertura di un negozio in Irlanda del Nord, a Belfast, e successivamente, nel 1973, in Inghilterra con quattro negozi. In Irlanda il marchio è ancora Penneys, mentre all’estero l’azienda è costretta a lavorare con il nome Primark, perché Penney era già un marchio registrato da un’altra società e non è stato quindi possibile utilizzare il nome.

“Primark è un rivenditore internazionale che offre un’ampia gamma di articoli, dall’abbigliamento e prodotti beauty fino ai complementi per la casa, con un eccezionale rapporto qualità/prezzo. In poche parole articoli alla moda e a prezzi incredibili! Primark ha inaugurato il suo primo negozio a Dublino, nel 1969, con il nome di Penneys e oggi gestisce più di 370 negozi in dodici paesi dislocati in Europa e America”, si legge sul sito dell’azienda.


Fonte: https://www.fanpage.it/cronaca/violenza-italia/feed/


Tagcloud:

Tragedia ad Haiti, incendio in un orfanotrofio: 15 bambini morti tra le fiamme

Pozzuoli, investe un uomo e scappa, ma perde la targa: incastrato pirata della strada