in

Scafati, sorpreso a spacciare al confine con Pompei: arrestato 48enne

Pubblicità

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Pompei, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in viale Pompei Traversa Capone a Scafati un uomo che, dopo aver consegnato qualcosa a una persona in cambio di una banconota, è rientrato in un’ abitazione.

Pubblicità

I poliziotti hanno fermato sia l’acquirente, sanzionato amministrativamente poiché in possesso di un involucro di marijuana del peso complessivo di circa 9 grammi, sia lo spacciatore nel cui appartamento hanno rinvenuto due buste di marijuana per un peso complessivo di circa 414 grammi, la somma di 3.940 euro, un bilancino e diverso materiale per il confezionamento della droga.
Carlo Bartolomeo Lamboglia, 48enne con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.


Fonte: https://www.cronachedellacampania.it/cronaca/cronaca-nera/feed/

Turismo. Marchetti-Liverani (Lega): valorizzare il territorio imolese e ravennate

Anche Vanessa Incontrada riapre il suo negozio d'abbigliamento: saracinesche su a Follonica