in

Raffaele Cutolo resta al 41 bis: ‘no’ alla scarcerazione del magistrato di Sorveglianza =

Pubblicità

Il boss Raffaele Cutolo, noto come ‘o professore, un tempo a capo della Nuova camorra organizzata che fu impegnata in una sanguinosa guerra con la Nuova Famiglia negli anni ’80, resta in carcere.

Il magistrato di Sorveglianza di Reggio Emilia ha rigettato l’istanza di sospensione dell’esecuzione della pena per motivi di salute. Il capoclan della resta recluso al carcere di Parma al regime del carcere duro.


Fonte: https://www.cronachedellacampania.it/cronaca/cronaca-giudiziaria/feed/


Tagcloud:

Emanuele Filiberto di Savoia col camper mimetico in Sardegna: foto

Napoli, inchiesta sui tamponi affidati all’istituto Zooprofilattico di Portici