in

Omicidio a Gragnano: ucciso fuori casa uomo di 41 anni

Omicidio poco dopo le 21 di stasera a Gragnano. Un uomo di 41 anni, Matteo Dello Ioio è stato ucciso a colpi di fucile in località Aurano poco distante dalla sua abitazione.

Sul posto i carabinieri per le indagini. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo imparentato con una delle prime vittime della guerra di camorra degli anni novanta tra i D’Alessandro e gli Imparato (del quale faceva parte) era nelle vicinanze delle sua abitazione quando è stato raggiunto da colpi di fucile, probabilmente esplosi dalla boscaglia. Dello Ioio è morto sul colpo. L’omicidio si inquadrerebbe nella guerra dei narcos dei Lattari.


Fonte: https://www.cronachedellacampania.it/cronaca/cronaca-nera/feed/

Arzano, riceve amici in casa ma è ai domiciliari: il ras sfida ancora lo Stato

Traffico di droga a Salerno: 6 arrestati